CAROLINA FARINA

√® una fotografa freelance e visual designer, dottoranda in Scienze della Comunicazione presso l’Universit√† Sapienza di Roma. La sua ricerca artistica, tra pratica e teoria, si concentra sulle micro-narrazioni del quotidiano con un particolare focus sul rapporto tra memorie affettive e spazi urbani. Partendo dalla street photography il suo lavoro si articola in progetti fotografici e laboratori di creazione condivisa sperimentando, oltre a differenti tecniche fotografiche, il video, la grafica e la stampa d’arte. Le sue autoproduzioni di libri e fanzines, sono esposte e diffuse in spazi e mostre di editoria fotografica. Dal 2012 porta avanti il progetto OB-VIAM itinerari possibili per incontri ovvi: una riflessione multidisciplinare e site-specific sulla cura dei luoghi a partire dall’osservazione fotografica. Specializzata inoltre nella realizzazione di reportages dedicati al Teatro, alle Arti Visive e Performative collabora con blog, musei, riviste, festival, artisti e compagnie internazionali. Dal 2019 fa parte del collettivo fotografico romano Marciapiedi.

profilo Facebook di Carolina Farina